Arte, Scultura, Liguria, Genova, Ingegneria, Architettura, Monumenti Funebri, Illustrat

Valore stimato —419.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

IL CIMITERO DI STAGLIENO 

 

A

 

 

GENOVA

 

 

EDICOLE ISOLATE E CONTRO MURO, TOMBE, ECC.

 

50 TAVOLE

 

 

Torino, Crudo, s.d. (primo '900 ?)

 

Cm.43x31 circa;  50 tavv. sciolte; senza legatura.

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

cospicua raccolta di ben 50 tavole di illustrazioni di opere artistiche, 

scultoree e monumentali, 

eseguite per cappelle funerarie del noto cimitero genovese, per le quali vennero interessati noti artisti, scultori e architetti dell'epoca, i cui nomi -tantissimi- accompagnano le varie opere illustrate.

 





DI INTERESSE ARTISTICO, DOCUMENTARIO, ARCHITETTONICO, FOTOGRAFICO, STORICO LOCALE, BIBLIOGRAFICO 

 

 

 

Buona conservazione generale, usuali segni e difetti d'uso o d'epoca, sparse fioriture; difetti marginali a qualche tavola.

 

 

Il cimitero monumentale di Staglieno è la maggiore necropoli di Genova ed è uno dei cimiteri monumentali più grandi e importanti d'Europa. Si trova nella Val Bisagno, nel territorio del "Municipio IV - Genova Media Val Bisagno", comprendente il quartiere di Staglieno.

Per la vastità dei suoi imponenti monumenti funebri è considerato un vero e proprio museo a cielo aperto. In esso sono sepolti figli illustri del capoluogo ligure, tra cui uno dei padri della Patria italiana, Giuseppe Mazzini, il garibaldino Antonio Burlando (che fece parte della spedizione dei Mille), l'attore Gilberto Govi e il cantautore Fabrizio De André.

Le numerose statue funerarie e cappelle - opere prevalentemente di scultori genovesi - sia pure costruite in stili differenti restituiscono all'insieme del complesso un importante valore sotto l'aspetto dell'architettura funebre occidentale.(dal web)

 


Il 27-giu-17 alle 23:29:41 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.