Allegoria Della Caccia, Diana Cacciatrice, Arte, Design, Gio Ponti, Da Collezione

Valore stimato —2679.33

Per informazioni su questo oggetto contattami.

GIO' PONTI


 

Interessante opera d'arte,

bella e inusuale raffigurazione, probabilmente una allegoria della caccia, 

forse una Diana cacciatrice, che impugna un lungo coltello e cavalca un cervo già ferito da una freccia, forse per dargli il colpo finale e mortale;

 

inusuale e rara opera d'arte, eseguita con china e acquarelli colorati,

probabilmente bozzetto per una futura realizzazione artistica, forse per un pannello ceramico o per altra decorazione d'ambiente o anche per un tessuto;

 

opera firmata dal noto architetto-artista-ceramista

 

GIO' PONTI 


 

Belle dimensioni, misura circa cm. 20x29 (l'intero foglio); china e acquarelli su carta, firma in basso a destra, opera databile presumibilmente alla prima meta' del '900 (circa anni '30 ?). 

 

DI INTERESSE ARTISTICO, DECORATIVO, COLLEZIONISTICO

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso o d'epoca, sparse fioriture, leggera piegatura centrale e lievi sgualciture o difetti vari marginali; annotazione relativa a modello decorativo;

 

disegno meritevole di essere inserito sotto passpartout ed incorniciato.

 

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

 

Photo gallery




Sono vietate riproduzioni non autorizzate.